Plaza del Sexo

Locandina by CoBun

Co.Bun in questi giorni collabora con il Collettivo Altereva alla relizzazione del Festival : Plaza del Sexo.

Noi ci siamo occupati della componente grafica e web del progetto.  L’evento coinvolge numerosi ospiti,  occasioni di dibattito e confronto e tanta buona musica!!

 

 

 

Per costruire una società che promuova il libero sviluppo della personalità e la crescita di relazioni umane sostenibili è necessario mostrare un’altra idea di sessualità che implichi autodeterminazione, rispetto e cura di se stessi e degli altri.
Vogliamo quindi coinvolgere il giovane pubblico studentesco e sensibilizzarlo sul tema della sessualità e della libera e consapevole disposizione del proprio corpo.La riflessione intorno al proprio corpo e alla propria sessualità dunque è un modo per veicolare, in particolare tra le giovani e i giovani, un messaggio di consapevolezza e di cura. La prima è intesa come realizzazione personale, volta a rendere il proprio quotidiano più appagante e completo; la seconda è concepita come rispetto per se stessi e per gli altri e rappresenta il fondamento principale per la libertà di ciascuna/o di noi.

Vieni anche tu a Plaza del Sexo!  

Pagina Facebook 

Annunci

What’s Wrong with Our Food System?

Nel mondo ogni notte, una persona su sette va a letto affamata, il totale è quasi un miliardo di persone. La gente ha fame non perché non c’è abbastanza cibo prodotto, ma perché il nostro sistema alimentare è rotto. E pensare che l’80% degli affamati nel mondo sono direttamente coinvolti nella produzione alimentare. Via

Chi Dorme non piglia Pesci – Parte 1 – Quanto pesce resta

[vimeo http://vimeo.com/42539277]

 

Chi dorme non piglia pesci e fra poco nemmeno chi è sveglio, le risorse ittiche si stanno esaurendo, dobbiamo scegliere meglio il pesce che compriamo tutti i giorni. Video realizzato da Co.Bun in occasione della manifestazione “Tutti giù per Terra”, svoltasi in collaborazione con La Brigata Cucinieri ed il circolo Arci Bazura a Torino.

Le Dimensioni (non) Contano – parte 3

Video infografica che descrive le differenze tra agricoltura tradizionale ed intensiva. Proiettato durante la serata “Le dimensioni (non) contano” organizzata dalla Brigata cucinieri presso il circolo Arci Bazura, Torino. Grafiche e proiezioni a cura di Co.Bun

Braccia (de)Rubate all’agricoltura – parte 3

Che fine fanno i 2,2 €/Kg pagati per acquistare un kilo di arance?
Ecco un’infografia realizzata dallo staff di Co.Bun che ce ne parla!
Enjoy!